Tour a Bloomsbury

Se stai cercando cosa vedere a Bloomsbury abbiamo le tappe perfette per il tuo tour. Bloomsbury è una zona situata al confine nord del West End e, amministrativamente parlando, ricade sotto al distretto di Camden. Questo quartiere prende il nome dal Bloomsbury Group – ispirato dalla celebre Virginia Woolf – un gruppo di artisti e di intellettuali che, nei primi anni del XX secolo, erano soliti riunirsi nelle case private della zona. Questa zona è situata nel quadrilatero composto da Euston Road, Gower Street, Theobald’s Road e Gray’s Inn. Considerato uno dei quartieri più affascinanti di tutta Londra, Bloomsbury racchiude dentro a sé storia, arte e cultura.   Scopri il tour a Bloomsbury consigliato da The Italian Community:
Scopri di più
Booking.com

Cosa vedere a Bloomsbury

Vediamo ora alcune tra le principali attrazioni a Bloomsbury. Come visto prima, questa zona viene considerata il simbolo dell’arte e della cultura. Non è un caso che proprio qui siano situati alcuni tra i più importanti musei e università di Londra.

Musei

British Museum – fondato nel 1753 e rinomato in tutto il mondo, il British Museum fu il primo

  • museo nazionale pubblico e sono circa 6 milioni i turisti che lo visitano ogni anno. 200.000 sono gli anni di storia che si possono ripercorrere durante la visita di questo luogo. La caratteristica principale di questo museo è che è tuttora – ma lo è sempre stato fin dalla sua apertura – aperto al pubblico e soprattutto gratuito.
  • Charles Dickens Museum – la casa di uno degli scrittori di racconti più famosi di tutto il mondo. Il museo sorge dove lo scrittore di Oliver Twist visse.
  • Cartoon Museum – museo dedicato ai fumetti e ai cartoni animati londinesi. Questo museo è adatto a grandi e più piccoli e offre inoltre un programma per allievi delle scuole così come corsi di cartoni animati per adulti.

Università

  • University of London – l’università londinese più grande di tutto il Regno Unito per numero di studenti con più di 52.000 studenti provenienti dall’estero e circa 161.000 studenti interni.
  • UCL – University College London, conosciuta con questo nome dal 2005. La terza università nel Regno Unito per grandezza. È la terza università più longeva dell’Inghilterra oltre ad essere la prima università inglese ad aver accettato le donne nei suoi corsi di studi.

Biblioteche

  • British Library – la biblioteca nazionale del Regno Unito. Questa biblioteca è considerata la più grande al mondo per numero di oggetti al suo interno, che sono stimati a circa 200 milioni di unità.
  • Senate House Library – il suo palazzo in stile Art Deco fu costruito tra il 1932 e il 1937 da Charles Holden per un totale di 19 piani.

 

Piazze

  • Russel Square – costruita principalmente da James Burton. Questa piazza fu protagonista di un attacco terroristico che avvenne nelle sue vicinanze nel 2005 e fu il luogo commemorativo delle vittime che caddero in questo attacco.
  • Tavistock Square – conosciuta per la clinica psichiatrica che ritroviamo al suo interno, costruita nel 1920.
  • Bloomsbury Square – costruita nel XVII secolo fu una delle prime piazze giardino di tutta Londra. Fu conosciuta inizialmente come Southampton Square.

Cosa fare a Bloomsbury

Ora che abbiamo fatto un elenco delle principali attrazioni a Bloomsbury vediamo insieme i posti migliori per bere e mangiare. Visitare Bloomsbury infatti significa anche conoscerne le caratteristiche culinarie per eccellenza. Iniziamo.

Ristoranti

  • Honey & Co – nato come pasticceria gestito da moglie e marito, oggi il menu di questo posto offre piatti completi ma ti raccomandiamo di lasciare spazio per il dolce, per riuscire ad assaggiare la famosa torta di marzapane con prugne grigliate, kanafeh con sciroppo di rose e pistacchi, cioccolato senza glutine e noci pecan. Il nostro consiglio? Prendete più di un dolce e divideteli così da poterli assaggiare tutti.
  • Sardo Restaurant – caratteristico ristorante dai tratti rossi, offre cibo tipico sardo. La pasta tipica, la bottarga e il pesce sono da accompagnare al vino sardo offerto in questo ristorante.
  • Chez Mamie – tipico cibo francese. Tavoli di legno, personale affabile e gentile, famoso principalmente per la colazione ma aperto fino a sera per regalare conforto per i passanti o i lavoratori e visitatori della zona.
  • Ristorante Olivelli – torniamo nel mondo della ristorazione italiana, in particolar modo in Sicilia.

Coffe Shop

  • Bloomsbury Coffee House – il posto ideale per degustare un perfetto caffe o te. Si possono assaporare inoltre panini e brioches. Questo luogo offre inoltre sandwiches, zuppe e insalate per chi vuole fermarsi per un pasto veloce.
  • The Espresso Room – atmosfera accogliente per degustare un ottimo caffe. Il posto ideale per gli amanti di questa bevanda.
  • Cafè in the Gardens – ciò che rende questo posto unico è il luogo in cui si trova, uno dei posti più idilliaci di tutta Londra, Russel Square Garden.
  • Cafè Presto – se hai poco tempo ma non vuoi comunque perderti l’occasione di un buon caffe allora questo posto fa al caso tuo. Sandwiches e altri pasti possono essere presi e consumati qui ad un ottimo rapporto qualità prezzo.

Collegamenti a Bloomsbury

Tube: Russel Square, King’s Cross St. Pancras e Euston Square

Treni: da Euston, King’s Cross e St. Pancras International

Curiosità su Bloomsbury

Questa zona, celebre per essere il centro della storia e dell’arte inglese, fu casa di alcuni scrittori e artisti famosi, tra i quali ritroviamo: Virginia Woolf, Charles Dickens, George Bernard Shaw e altri ancora.

Rappresenta oggi, così come allora, il centro e il simbolo del mondo editoriale ed è per questo che molte librerie sono situate proprio in questa zona del capoluogo britannico così come molte università. Anche la casa editrice più celebre di Londra, casa madre della saga di Harry Potter, si trova qui: è la Bloomsbury Publishing.

Se stai pensando di visitare Bloomsbury ma anche ipotizzando di poterci vivere, ho una brutta notizia per te. Questa zona è considerata molto dispendiosa a livello di affitti, che arrivano a più di 600£ alla settimana con ovviamente differenze in base alla grandezza dell’appartamento in questione.

 

Ti è piaciuto questo articolo su cosa fare a Bloomsbury? Il tuo tour a Bloomsbury è quindi pronto, non ti resta altro che partire.
Se ti è piaciuto questo articolo allora ti piaceranno sicuramente anche 56, quelli che abbiamo scritto per le altre zone di Londra.

 

Facci sapere cosa ne pensi, quali informazioni ti sono state più utili e cosa avresti aggiunto. Se hai argomenti che vorresti trattassimo nei prossimi articoli postali nei commenti o sulla pagina Facebook, ci fa sempre piacere ricevere suggerimenti dai nostri lettori.

Chiudi

Esperienze più vendute

Dove dormire a Tour a Bloomsbury

Booking.com

Trova il volo

Esplora anche...

The Italian Community Blog

Vai al blog
Vistare Londra in 1 giorno The Italian Community
Vistare Londra in 2 giorni The Italian Community
Vistare Londra in 3 giorni The Italian Community
Vistare Londra in 4 giorni The Italian Community
Vistare Londra in 5 giorni The Italian Community
Luoghi da visitare in Inghilterra The Italian Community
Gite nel Regno Unito The Italian Community
5 cose da fare all'aperto The Italian Community
Dove rilassarsi a Londra The Italian Community
Gallerie d'arte a Londra The Italian Community
+

Iscriviti alla newsletter

Aggiornamenti in anteprima su eventi, offerte e novità per italiani e italofili in UK. Gratis e senza invadere la tua posta.

    For more information: Privacy Policy

    X