Cambridge

Cambridge si trova a nord-est dell’Inghilterra, nella contea di Cambridgeshire di cui è capoluogo, e dista circa 80 km da Londra. Attraversata dal fiume Cam, questa bellissima città, ricca di storia e cultura, è rinomata soprattutto per essere la sede di una delle Università più antiche del mondo: la Cambridge University. Ma la “città che trasuda sogni” ha anche molto altro da offrire al visitatore.

Se sei a Londra in Inghilterra per una vacanza è sicuramente una città da visitare!

Cosa fare a Cambridgecosa vedere a Cambridge, quali sono le migliori attrazioni di Cambridge…Troverai tutto in questa pagina!

Scopri di più
Booking.com

INFORMAZIONI SU CAMBRIDGE

Cambridge affonda le sue radici storiche nella tarda età del Bronzo (1000 a.C.). Si ha anche testimonianza nel I secolo a.C, di un insediamento di una tribù belgica nell’area di Caste Hill. Ma il suo sviluppo cominciò nel 40 d.C con i Romani che ne fecero una piazzaforte militare.

Ai Romani segui il dominio Anglo-Sassone, e come testimoniano le “Cronache Anglosassoni”, nel 875 fu la volta dei Vichinghi. Cambridge o Grantebrycge conobbe nel 1027 un nuovo sviluppo con l’occupazione normanna. Il nome della città diventò Grentabrige o Cantebrigge e il fiume Granta venne chiamato Cam.

Nel 1209 alcuni studenti di Oxford in fuga si insediarono in città e vi fondarono l’Università di Cambridge. Il primo college, il Peterhouse, venne fondato nel 1284. All’Università è legata la casa editrice Cambridge University Press (1534) nota per il Cambridge Dictionary e il Cambridge Certificate rilasciato dal Cambridge assessment English. In tempi recenti l’Università ha dato impulso alla nascita di imprese Hi-Tech, tanto che la città è oggi nota come “Silicon Fen”.

La città ha inoltre una serie di curiosità ed è luogo di vari manifestazioni ed eventi che ne fanno una meta privilegiata. Vediamone alcune insieme.

Molti forse non sanno che Cambridge è stata la location delle serie tv “The Crown” (prodotta da Netflix”) e Grantchester o del film “La teoria del tutto”. Oltre a Stephen Hawking, alla città sono legate anche altre figure della scienza, della cultura e dello spettacolo come Erasmo da Rotterdam, Charles Darwin, Karl Popper, Christopher Marlowe, Hugh Laurie (Doctor House) ed Emma Thompson.

Come Bath, Cambridge ospita artisti e musicisti di strada che nel mese di settembre danno vita al Busker’s & Street Performers Festival. Ma la città ospita molte altre manifestazioni ed eventi tra i quali il Cambridge Folk Festival, il Jazz and Brass in the Parks, il Summer Music, il Cambridge Jazz Festival, l’esotico Cambridge Dragon Boat Festival e il Cambridge Film Festival.

COSA VISITARE A CAMBRIDGE, ATTRAZIONI PRINCIPALI

Cosa visitare a Cambridge e quali sono le attrazioni principali di Cambridge? Ci sono alcune cose che, se stai pensando di visitare questa città dell’Inghilterra, non possono assolutamente mancare.

Come abbiamo accennato in precedenza,Cambridge city è una città con un patrimonio storico-culturale che non ha nulla da invidiare a nessuna città inglese. Sono innumerevoli le attrazioni da visitare, vediamone alcune insieme.

 

Partiamo dai rinomati college di Cambridge città:

  • King’s College of our Lady and St. Nicholas: spesso chiamato The King’s, in uno dei suoi edifici ospita uno dei più importanti monumenti cittadini, la cappella del King’s College. Costruita in stile gotico nel 1441 da Enrico VI, i lavori vennero però ultimati da Enrico VIII nel 1554
  • Queen’s College: fondato intorno al 1460, tra i suoi studenti annovera Erasmo da Rotterdam ma è conosciuto per il “Mathematical Bridge“, antico ponte che collega le due rive del fiume.
  • Trinity College: fondato da Enrico VIII nel 1546 annovera tra i suoi studenti Isaac Newton e 31 premi nobel
  • Corpus Christi College: è il sesto college più antico ed è l’unico ad essere stato fondato da una Gilda nel 1352. Al suo interno si trova la Parker Library nella quale sono presenti importanti manoscritti medievali (oltre 400) che includono i “I Vangeli di Sant’Agostino” e le “Cronache Anglosassoni“. Celebre è anche il monumentale orologio, “Corpus clock” montato su di una parete del college.
  • St. John’s College: è uno dei più prestigiosi e meglio finanziati ma è conosciuto per la presenza al suo interno del “bridge of Sighs” (ponte dei sospiri) la cui architettura ha però poco in comune quello di Venezia
  • altri luoghi di interesse sono la Old School, il “Senate House” ed il Laboratorio di Cavendish dove scopri il DNA e dove sono state effettuate altre numerose scoperte.

 

Tra i principali musei di Cambridge troviamo:

  • Fitzwilliam Museum: in questo museo ritroviamo collezioni di arte ed antichità che vanno dal 2500 a.C ai nostri giorni, inclusa la collezione privata di Richard Fitzwilliam, da cui prende il nome il museo. In questo edificio possiamo vedere opere di Rubens, William Blake, Tiziano, Alfred Sisley, Monet e Picasso nonché artefatti provenienti dall’Egitto, Grecia, Roma e Cipro.
  • MAA – Museum of Archeology and Antropology: il complesso museale si trova all’interno della Cambridge University e vanta circa 800.000 pezzi tra i quali importanti collezioni di artefatti archeologici ed etnografici.
  • Whipple Museum: è un museo di scienza e tecnica.
  • Imperial War Museum: è considerato il più importante museo aeronautico britannico ed europeo, al suo interno sono esposti circa 200 velivoli.

 

Tra le principali Chiese e Cappelle a Cambridge troviamo:

  • Church of St. Mary the great: per i locali semplicemente GSM, questa chiesa in stile gotico nota anche come Chiesa dell’Università è stata costruita in origine nel 1205 e successivamente ricostruita tra il 1478 ed il 1519. Situata nel centro della città, dalla sua torre si gode di una impareggiabile vista panoramica sulla città ed i College.
  • Round Church o Chiesa del Santo Sepolcro: riconoscibile per la sua navata a forma circolare questa chiesa in stie neogotico e normanna risale ai primi del 1200 ed è una delle più antiche del Regno Unito.

 

Non sono solo i musei e monumenti i punti forti di questa tipica città. Sono innumerevoli le altre attrazioni a Cambridge:

  • L’orto botanico dell’Università di Cambridge: si estende per circa 16 ettari ed al suo interno ritroviamo circa 8000 specie di piante. Il giardino è suddiviso in 10 aree tematiche e la sua istituzione si deve a John Henslow, mentore di Charles Darwin.
  • Wandlebury Country Park: situato sulla cima delle Magog Hills, questo parco di 40 ettari offre una vastità di paesaggi.
  • Grantchester Village: villaggio situato a pochi chilometri dalla città, si caratterizza per i caratteristici Cottage dal tetto in paglia e per essere abitato da numerosi premi Nobel.
  • Anglesey Abbey: è una tenuta di campagna perfettamente mantenuta nella quale sono presenti degli antichi mulini e dei meravigliosi giardini. Il tempio circolare e la Winter Walk sono sicuramente due attrazioni da non perdere.
    Market Square: caratteristico mercatino locale che si tiene da lunedì a sabato dalle ore 10:00 alle ore 14:00 nel quale si trovano oggetti che vanno dai libri ai CD’s ai mobili, vestiti, gioielli, biciclette di seconda mano e così via.

DOVE SI TROVA CAMBRIDGE

Situata nel cuore della antica Anglia questa città si pone come un ottimo punto di partenza per un tour per luoghi d’interesse. Da questa città si può infatti partire per visitare luoghi di interesse come Londra, Windsor, Norwich e Canterbury.

Si possono praticare moltissime attività outdoor. L’Inghilterra meridionale infatti offre un sacco di luoghi da esplorare muovendosi di poco da questa affascinante città.

CONCLUSIONE

Camminare e perdersi tra le sue stradine medievali e corti è un’esperienza unica nel suo genere. Se stai pensando di visitare Cambridge questo articolo ti ha dato una serie di informazioni su ciò che non puoi assolutamente perdere.

Prepara la macchina fotografica e via, non mi resta che augurarti una splendida vacanza.

Raccontaci della tua esperienza a Cambridge, quali informazioni ti sono state più utili e cosa avresti aggiunto. Posta nei commenti o sulla nostra pagina Facebook, ci fa sempre piacere ricevere suggerimenti dai nostri lettori.

Chiudi

Esperienze più vendute

Dove dormire a Cambridge

Booking.com

Trova il volo

Esplora anche...

The Italian Community Blog

Vai al blog
Vistare Londra in 1 giorno The Italian Community
Vistare Londra in 2 giorni The Italian Community
Vistare Londra in 3 giorni The Italian Community
Vistare Londra in 4 giorni The Italian Community
Vistare Londra in 5 giorni The Italian Community
Luoghi da visitare in Inghilterra The Italian Community
Gite nel Regno Unito The Italian Community
5 cose da fare all'aperto The Italian Community
Dove rilassarsi a Londra The Italian Community
Gallerie d'arte a Londra The Italian Community
+

Iscriviti alla newsletter

Aggiornamenti in anteprima su eventi, offerte e novità per italiani e italofili in UK. Gratis e senza invadere la tua posta.

For more information: Privacy Policy

X